cosa possiamo vedere in piu' di tre giorni?

ecco i nostri suggerimenti

Fermarsi più di tre giorni in città, vi offre la possibilità di lasciarvi andare al suo ritmo rilassato, senza bisogno di correre per riuscire a vedere tutto ciò che ci offre. Fermarsi qui e lì per un caffè, guardare il tramonto lungo un canale, visitare una mostra senza fretta sara' finamente possibile. avrete inoltre tutto il tempo di recarvi alle famose isole: Murano, Burano e Torcello.

Prenotando la nostra Superior con Vista sul Canal Grande per un soggiorno da più di tre notti, avrete la possibilità di cenare nel nostro salone, assaggiando alcune ricette tipiche con il valore aggiunto della splendida vista e dell'intimità della Locanda.

Ecco il menu che vi proponiamo:
Tartare di Tonno e Insalata di Piovra
Risi&Bisi con Gamberoni Tostati
Semifreddo due strati Cioccolato e Caramello
Acqua * Bottiglia di Prosecco * Pane * Caffè * Limoncello

Cannaregio&Dintorni

Il primo pomeriggio in città dovreste spenderlo nel nostro vivace quartiere, cannaregio. Abbiamo preparato un itinerario per voi volto a farvi scoprire, nel labirinto di calli e callette, le attrazioni principali. Chicche assolute saranno il Ponte Chiodo, il famoso “squero”, la chiesa della Madonna dell'Orto e il ghetto ebraico. E' una passeggiata di un paio d'ore ma che può allungarsi di molto se decidete di fermarvi qui e lì.
Dopo cena potete andare in Piazza San Marco a dare una prima “sbirciatina” e godervela in uno dei momenti più suggestivi nonchè calmi. Potete poi tornare a piedi, ma potrebbe anche valere la pena prendere il Vaporetto:così facendo potrete ammirare il Canal Grande la notte, esperienza senza prezzo.
An orange gem resting on a blue glass plate:
it's Venice seen from above
Henry James

San Marco ... e altro ancora!

La mattina dopo potete cominciare con l'attraversare il canale prendendo il traghetto a Santa Sofia (un minuto dalla Locanda). C'è infatti una gondola particolare che effettua solo il servizio sponda a sponda: I veneziani la usano spesso, in un momento totalmente unico. Se non domenica o lunedì, dall'altra parte troverete il mercato ad accogliervi, con le sue mille varietà di pesci, la frutta, la verdura e gli inebrianti fiori. Fatta una passeggiata nei paraggi, consigliamo di proseguire verso il “centro”alla volta della chiesa dei Frari.
Famosa per l'importantissima pala d'altare di Tiziano, l'Assunta, questa chiesa è anche uno degli esemplari più importanti d'architettura medievale tutta italiana.
Dopo la visita, siete pronti per tornare in Piazza San Marco: vi consigliamo di farlo attraversando il ponte di Rialto. Una volta arrivati, dedicatevi alla visita della Basilica e di Palazzo Ducale. Per vederle entrambe non potete pianificare meno di tre ore ma ne vale assolutamente la pena, anche considerando che Palazzo Ducale offre sempre anche mostre temporanee di altissima qualità.
Se non avete già prenotato una cena, potete passare la serata facendo un piccolo bacaro tour di cannaregio alla scoperta delle leccornie tradizionali e non.
Nell'itinerario godereccio che vi abbiamo preparato, suggeriamo il gran finale da Rioba: siate certi di aver prenotato e rivolgetevi a noi per qualunque aiuto necessario.
Se la mattina avete tempo prima di partire, potete fare un apasseggiata fino al ponte dell'accademiA, una volta oltrepassato camminate fino alla punta della dogana (adesso ospita una collezione d'arte ma prima era, appunto, la dogana). Da quel punto avrete veramente una visione a 360 gradi sulla città e le sue meraviglie: se state cercando la foto instagram perfetta, quello è sicuramente un punto strategico!
Ritornando verso il ponte, procedete senza attraversarlo e troverete due fantastici musei ad attendervi: Guggenheim e Ca' Rezzonico, il primo d'arte contemporanea ed il secondo su settecento veneziano. Visitare entrambi vi offrirà una panoramica davvero esaustiva su quasi 300 anni di storia e arte a Venezia.
Il mattino dopo siete pronti per una passeggiata a Castello, quartiere per voi ancora inesplorato.
Sulla vostra strada troverete la Chiesa dei Miracoli e la Chiesa di Santi Giovanni e Paolo: da visitare. Se avete voglia di passeggiare, proseguite fino alla punta estrema, dove si trova la magnifica Chiesa di San Pietro, in un'oasi di totale pace fuori dalla ressa turistica.
Nel pomeriggio potete dirigervi con calma verso le Fondamenta Nove, dove prendere il vaporetto per le isole di Murano, Burano e Torcello. Tutte e tre famose per diverse ragioni (l'arte di soffiare il vetro, le case coloratissime dei pescatori e la magnifica chiesa di Santa Maria Assunta), la loro visita vi occuperà almeno 4 ore. Se avete tempo, fate una veloce tappa al cimitero, sull'isola di San Michele. E' l'unica fermata tra Venezia e Murano ed è uno dei cimiteri monumentali più particolari che abbiate mai incontrato, basti pensare all'unicità del fatto che occupa un'intera isola.
Locanda Ai Santi Apostoli
Il vostro Boutique Hotel
Il Vostro Sguardo Sul Canal Grande