Locanda ai Santi Apostoli

IL NOSTRO PANORAMA

Siamo molto affezionati a Tiziano Scarpa e il suo “Venezia è un pesce” e ci piace ricordare che Venezia offre “la sua faccia” a chi la osserva dall'acqua.

Ma perchè? Perchè la faccia di Venezia è sull'acqua?
Semplicemente perchè la città è nata per essere raggiunta e percorsa così, sull'acqua: l'unico modo per raggiungerla era dal mare, su una barca. Siccome la città intratteneva rapporti commerciali di respiro internzionale e voleva che tutti i suoi partner percepissero immediatamente quanto ricca e potente fosse, il Canal Grande fu fin da subito il punto architettonico di maggior pregio ed eleganza.
Mercanti e diplomatici si fermavano alla dogana e poi navigavano alla volta di Rialto: così facendo entravano nel cuore di Venezia.
Ecco perchè, tra le tante incantevoli location in città, i palazzi del Canal Grande sono i più opulenti e i più signorili: sono lì per impressionarci da secoli.
Sono lo specchio della ricchezza della famiglie nobili, sono lo specchio del fermento artistico e architettonico che ha convolto la città nel corso di tutta la sua vita.

Dalle nostre finestre la storia di Venezia si dispiegherà direttamente davanti ai vostri occhi, in uno spettacolo tutto per voi: il profilo del mercato del pesce di Rialto, i tetti, i campanili decorati, i comignoli e le magioni.
Questo è solo l'inizio della vostra immersione nell'atmosfera veneziana, dalle finestre della nostra Locanda potete finalmente cominciare a capire come la città è costruita e si è sviluppata, rimanendo nei secoli uno dei posti più incredibili al mondo.
Col sole o la nebbia, durante il giorno e la notte, i mille volti di Venezia saranno lì per voi da contemplare, facendovi sentire ammantati di pura magia.

OUR ROOMS

SCEGLIETE LA SOLUZIONE IDEALE PER LE VOSTRE ESIGENZE

Il Nostro Lato del Canal Grande

La vista parte con il famosissimo ponte di Rialto, uno dei simboli più importanti della città. L'ultima versione, quella che oggi possiamo ammirare ed attraversare, è stata completata nel XVI secolo al fine di rendere il mercato del pesce sempre più accessibile. Da sempre immortalato da migliaia di persone, con la sua architettura e le sue caratteristiche botteghe, resta dopo secoli una delle più importanti attrattive della città.
Dallo stesso lato del nostro Michiel Dal Brusà, procedendo verso la Locanda, lo sguardo incontrerà la piccola ma affascinante facciata di Ca' Da Mosto. Un incredibile esempio di architettura bizantina del XIII secolo e una dell dimore più antiche in città, cara infatti anche al critico John Ruskin. La facciata ci mostra la tipica struttura della casa-fondaco, dove, grazie al portico, le imbarcazioni venivano direttamente scaricate dal Canal Grande.
Sempre proseguendo ma oltrepassando Michiel Dal Brusà, troviamo proprio di fianco Palazzo Michiel Dalle Colonne. La facciata in stile barocco risente dell'influenza bizantina nelle colonne al piano terra, che sono la caratteristica peculiare della sua architettura.
Spingendosi più lontano da noi, troviamo Palazzo Vendramin-Calergi che da 60 anni ospita il famoso Casinò di Venezia.
Questo palazzo ha una delle facciate più iconiche del rinascimento veneziano: chiaramente ispiratosi al Palazzo Rucellai a Firenze, lo ricorda nell'impianto decorato con polifore nei tre ordini sovrapposti (dorico, ionico e corinzio). Grazie a questi elementi architettonici e le decorazioni, la facciata sembra un affascinante gioco di luci e ombre, nello spazio della profondità.

L'altro Lato del Canal Grande

Passando all'altro lato del Canal Grande e tornando verso la Locanda, lo sguardo verrà subito attratto dalla stupenda Ca' Pesaro. Tutta la sua magnificenza è rappresentata dalle decorazioni e dalla mole impressionante. Dalle nostre finestre, la vista sarà piuttosto esaustiva: dal barocco dei bassorilievi al magistrale chiaroscuro. Potrete inoltre immortalare anche la caratteristica peculiare che l'ha resa famosa in tutto il mondo: il bugnato a punta di diamante del piano terra, realizzato dal “padre” Baldassarre Longhena.
Avvicinandosi al mercato del pesce di Rialto, troviamo i suoi importanti Palazzi: le Fabbriche Nuove, le Fabbriche Vecchie e Palazzo dei Camerlenghi. Questi palazzi sono stati per lungo tempo il cuore del commercio in città e la loro struttura lo dimostra anche al giorno d'oggi. Anche se costruiti in due momenti diversi, le Fabbriche Nuove e le Fabbriche Vecchie rispondono alle medesime esigenze: la funzionalità in accordo con la crescita della popolazione. Il portico al piano terra infatti ospitava le botteghe e I chioschi dove comprare le merci, mentre ai due piani superiori si trovavano gli uffici di supervisione al mercato.
Proprio al lato del Ponte di Rialto trovate il Palazzo dei Camerlenghi, che, costruito in solo tre anni (1525-1528), rimane uno dei palazzi dall'architettura più affascinante in città. La sua pianta è pentagonale al fine di assecondare l'ansa che il Canal Grande fa proprio in quel punto e, come gli altri due edifici, adempiva originariamente ad una funzione di supervisione dell'importante mercato sottostante. Ai piani alti destinazioni amministrative, mentre al piano terra si trovavano le prigioni per i debitori: il percorso pedonale sottostante da lì prende il suo nome, Fondamenta de la Preson.

SPECIAL OFFERS

PER UN SOGGIORNO SU MISURA

2 giorni a Venezia

Se avete prenotato la nostra Family Suite per un soggiorno da 2 notti,
una bottiglia di prosecco ghiacciato e degli immancabili cicchetti
vi aspetteranno all'arrivo: un benvenuto tutto veneziano.

3 Giorni a Venezia

Se avete prenotato la nostra Matrimoniale Comfort per un soggiorno da 3 notti,
usufruirete di sconto del 15% da utilizzare per una prenotazione futura.
Non e' nominale ed e' valido per due anni.

Piu’ di 3 giorni a Venezia

Se avete prenotato la nostra Superior con Vista sul Canal Grande,
saremo lieti di offrirvi una cena di pesce nel nostro salone centrale.
I sapori della tradizione nell'
eleganza del Palazzo veneziano.